Marco Regosa – Corno e Corsi di musica d’insieme

Marco Regosa, nato nel 1988, si avvicina alla musica grazie alla banda del suo quartiere. Frequenta il corso di Corno al conservatorio Luca Marenzio di Brescia, e si diploma al conservatorio Antonio Buzzolla di Adria. Consegue il diploma di laurea di secondo livello nel 2014 al conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza, con votazione 110/110. Ha al suo attivo collaborazioni con oltre trenta bande della provincia bresciana, oltre che con realtà bandistiche delle province di Trento, Verona, Mantova e Cremona, ha suonato in svariate orchestre di fiati, tra cui la Rovereto Wind Orchestra, l’Orchestra di Fiati Brixiæ Harmoniæ e l’Orchestra di Fiati della Valle Camonica, grazie alle quali ha avuto modo di collaborare con direttori e solisti di fama nazionale ed internazionale, partecipando a numerosi festival e rassegne internazionali, concorsi internazionali, alla prima esecuzione assoluta o nazionale di brani originali per banda e orchestra di fiati, e all’incisione di cd. Ha fatto parte, sia stabilmente che come collaboratore, di numerosi ensemble da camera, attualmente suona in sestetto (fiati e pianoforte) con l’Ensemble Emporté. Ha collaborato con svariate orchestre, tra cui l’Europa-Jugend-Orchester Darmstadt, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza e l’Orchestra Sinfonica L’Incanto Armonico. Ha compiuto gli studi di direzione bandistica presso l’Istituto Superiore Europeo Bandistico di Mezzocorona (Tn), dove ha studiato con i maestri Alex Schillings, José Rafael Pascual Vilaplana, Andrea Loss, Carlo Pirola e Giuliano Moser, e dove ha avuto l’opportunità di seguire masterclass con i maestri Miguel Etcegoncelai, Laszlo Marosi e Bert Appermont.

Ha conseguito il diploma triennale nel 2015, dirigendo l’Orquestra de Vents Filharmonia a Onteniente (Spagna), e il diploma superiore nel 2017, dirigendo l’Orchestra di Fiati della Provincia di Vicenza nella sala concerti Marcella Pobbe del Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza. È stato ammesso come partecipante attivo al Lifelong Learning Conducting Contest and Course, selezione per il concorso dei direttori del World Music Contest di Kerkrade, tenuto dai maestri Laszlo Marosi e José Rafael Pascual Vilaplana, in collaborazione con l’Orchestra Haydn Orchester di Bolzano e con la Rovereto Wind Orchestra.

Da settembre 2011 a maggio 2016 è stato direttore della Banda San Gottardo di Barghe, da settembre 2015 a febbraio 2017 è stato direttore artistico e della scuola di musica del Complesso Bandistico Città di Cremona. Da ottobre 2014 è direttore della Junior Band Edo Petrilli di Roè Volciano, da ottobre 2015 è direttore della Banda Giovanile Music di Desenzano, da settembre 2016 è direttore dell’orchestra amatoriale Terrazzo Musicale di Chiari. Ha collaborato in qualità di direttore ospite con bande e orchestre di fiati del territorio bresciano, veronese e trentino, ha svolto l’attività di maestro preparatore con diverse formazioni, e dal 2015 è vice maestro della Rovereto Wind Orchestra.

All’attività di concertista affianca quella di insegnante: è attualmente insegnate di corno, solfeggio e musica d’insieme presso alcune accademie bandistiche della provincia di Brescia, e insegnante di corno presso la scuola media ad indirizzo musicale Padre Giulio Bevilacqua di Cazzago S.M. È coordinatore della scuola allievi del Corpo Bandistico di Roè Volciano e del Corpo Bandistico di Urago Mella. Da settembre 2016 è membro della commissione artistica dell’Associazione Bande Musicali Bresciane.

 

Orario delle lezioni per l’anno 2017/2018: lunedì dalle 17.15 alle 18.30 e dalle 19.30 alle 20.30 (corno); dalle 18.30 alle 19.30 (musica d’insieme)