Banda

Concerto presso l’auditorium San Barnaba, Brescia, 11 marzo 2017

Da sempre la musica, sin dagli albori della civiltà umana, ha accompagnato la vita delle persone. Essa, nella preistoria, aveva un valore religioso, era utilizzata come mezzo di comunicazione con l’aldilà. Nel corso della storia, la musica ha mantenuto questa funzione, alla quale si sono aggiunti il valore artistico (ovvero il riconoscimento della musica come arte) e la funzione di canale di comunicazione delle proprie emozioni. 

La banda è composta da legni, ottoni e percussioni. È diversa dall’orchestra perché non sono presenti gli archi, inoltre il repertorio che viene eseguito dai due organici è differente: generalmente le bande suonano brani della tradizione popolare e colonne sonore appositamente scritte per la banda; invece le orchestre eseguono brani dell’opera lirica o sinfonie appositamente scritte per questo organico. Compito delle bande è quello di accompagnare la vita religiosa e civile dei comuni, dando voce ai momenti di gioia o di raccoglimento tipici delle processioni e manifestazioni che si svolgono durante l’anno. Una funzione storica della banda è stata quella di far conoscere la musica alla gente meno abbiente che non aveva la possibilità di andare a teatro. 

La nostra banda, nata nel 1984, ad oggi è composta da circa 45 strumentisti.