Masterclass / Concerto con Andrea Tofanelli

 

mms_20130829

Andrea Tofanelli definisce alcuni dettagli sul concerto con il Maestro Antonelli

Andrea Tofanelli, classe 1965, acutista di fama mondiale, si è esibito con i più grandi nomi del jazz come Maynard Ferguson, Randy Brecker, Eric Marienthal, Gino Vannelli, ecc.. . Protagonista da 20 anni nelle orchestre di innumerevoli show televisivi Rai e Mediaset, ha inciso e si è esibito con tutti i più grandi nomi della musica pop italiana (Baglioni, Pavarotti, Renato Zero, Elio e le Storie Tese, ecc…) e internazionale (Paul Anka, George Michael, Dee Dee Bridgewater, Gloria Gaynor, ecc…). Come session man ha inciso più di 400 dischi e molte colonne sonore di film italiani. E’ menzionato sull’Enciclopedia del Jazz e su molti libri che parlano della storia della tromba. Ha suonato nei festivals jazz e teatri più importanti, dall’Opera di Vienna al Concertgebow di Amsterdam, esibendosi negli Stati Uniti, Canada, Australia, Germania, Inghilterra, Lussemburgo, Malta, Finlandia, Francia, Russia, Lichtenstein, Austria, Svizzera, Olanda, Belgio, Scozia, Grecia, Spagna, Portogallo, Serbia e Principato di Monaco, ottenendo addirittura nel 2008 il permesso di lavoro americano Visa-O1 “per straordinaria abilità nelle arti”. Docente di tromba all’ISSM Vecchi-Tonelli di Modena, è artista Yamaha.

Il 22 e 23 giugno 2013 è stato nostro ospite tenendo un Masterclass rivolto a tutti i trombettisti ed eseguendo un concerto con la banda presso la cascina San Giacomo.

PROGRAMMA DEL CONCERTO

Wechter-Pisa-Coleman               Herb Albert Selection N° 1

Benny Golson                               I remember Clifford

Crewe-Gaudio                              Can’t take my eyes off you

B. Bautista Monterde                    Macarena

Rafael Hernandez                         El Cumbanchero

Charles Smalls                              Home

Zequinha Abreu                            Tico-Tico

Paul Simon                                Bridge Over Troubled Water

Lalo Schifrin                             Mission Impossible Theme

John Moss                                 The Summit